USB2_Blog

Supertext traduce il sito unispital-basel.ch

L’Ospedale universitario di Basilea si affida al fornitore online di servizi linguistici zurighese.

Dopo committenti quali ad esempio Klinik Hirslanden, Curaden International AG, i Quadri medici degli ospedali svizzeri (VLSS), aaReha Schinznach, la Società svizzera odontoiatri e Medtronic, Supertext espande la sua posizione di leader nel settore medico-sanitario: con il nuovo anno l’Ospedale universitario di Basilea ha deciso di affidare la traduzione del sito web in inglese all’azienda di Zurigo. In tal modo si rende un servizio che segue gli sviluppi riscontrabili in molteplici centri medici annoverati fra i principali in Svizzera e con standard riconosciuti a livello internazionale, ovvero presentare le sedi in modo impeccabile nel loro profilo linguistico al fine di attirare, conquistare e mantenere sempre più clienti da ogni nazione. La posizione forte delle cliniche dell’Ospedale universitario nella regione di Basilea e a livello globale si è consolidata nel corso degli anni e l’obiettivo è ora il suo mantenimento. Ovviamente anche per quanto concerne la comunicazione. John Philip Berry, redattore web dell’Ospedale universitario di Basilea, afferma: “Eravamo alla ricerca di un fornitore di servizi linguistici con esperienza in ambito medico che ci garantisse un processo di implementazione della traduzione celere e senza intoppi. Il sistema online di predisposizione e gestione degli incarichi di Supertext si è rivelato ottimale.”

Immagine via Pixabay (CC0)


Articoli correlati


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *